REGOLAMENTO 2013
DELLA MAGNIFICA CONFRATERNITA DEI RISTORATORI DE.CO.



Per diventare Socio Ordinario della Magnifica Confraternita dei Ristoratori DE.CO., l'interessato:
1. può richiedere l'ammissione alla Magnifica Confraternita dei ristoratori De.Co. facendo richiesta scritta al Consiglio Direttivo;
2. condivide e sottoscrive l'impegno a valorizzare attraverso il proprio menu le tipicità  vicentine, i prodotti di nicchia, particolari prodotti della tradizione e del territorio dimenticati o in via d'estinzione, con l'intento, partendo dall'enogastronomia, di promuovere il territorio in tutte le sue forme;
3. si impegna a dialogare con i produttori o con i fornitori dei prodotti alimentari, sperimentando formule innovative di filiera corta e la valorizzazione delle produzioni locali;
4. si impegna ad avere a disposizione nel menu almeno cinque piatti con prodotti De.Co. (oltre ad acqua, vini e olio);
5. si impegna a indicare nel menu quali piatti contengano prodotti De.Co. specificando quali;
6. si impegna ad avere nella Carta dei Vini almeno sei etichette di vini vicentini;
7. si impegna a dare la propria adesione a eventi enogastronomici rivolti alla promozione di una particolare produzione locale, per esempio organizzando all'interno del proprio ristorante una serata dedicata a un prodotto tipico, ospitando i produttori oppure partecipando alle varie manifestazioni promosse dalla Confraternita (almeno una volta l'anno);
8. si impegna a esporre una "CARTA DEI PRODOTTI LOCALI" fornita dalla Confraternita stessa o, in mancanza di questa, il libro edito dal Consorzio di Promozione Turistica Vicenza È "Le De.Co. Vicentine" (o similare), anche questo fornito in alternativa dalla Confraternita;
9. si impegna a predisporre il menu anche in lingua inglese;
10. si impegna a evidenziare l'adesione al progetto dandone notizia nei propri media di pertinenza (sito web, newsletter, pubblicità, altri notiziari, ecc.);
11. si impegna a collocare "in vista" la targa associativa in metallo che, qualora venisse revocata la partecipazione alla Confraternita (previa delibera del Consiglio Direttivo) dovrà essere restituita entro trenta giorni dalla comunicazione;
12. si impegna a versare una quota associativa per il primo anno di euro 120,00 (centoventi/00) a favore della Confraternita stessa e di euro 30,00 (trenta/00) dal secondo anno in poi. L'importo sarà dovuto sempre per intero, qualunque sia la data di ingresso (non sono ammessi ratei);
13. si impegna ad accettare la visita di un delegato al controllo di quanto sottoscritto;
14. dichiara di rispettare in maniera costante tutti i punti del regolamento, assumendo l'impegno a informare la Confraternita nel caso in cui non potesse mantenere fede agli  adempimenti previsti dal presente regolamento, anche per brevi periodi.

consulta anche www.comunideco.it - www.infodeco.it -